» Home

Almanacco del Giorno

14
Dicembre
Giovedì

Il CEDRAV parteciperà al V° Workshop Nazionale degli Ecomusei

Il CEDRAV parteciperà, con l'Ecomuseo della Dorsale Appenninica Umbra, alla quinta edizione del Workshop Nazionale degli Ecomusei, un prestigioso appuntamento annuale per operatori e amministratori delle realtà eco-museali italiane promosso dall'IBC Emilia Romagna in cui si discuterà di economia dei luoghi, di legge nazionale degli ecomusei e di turismo sostenibile, che si svolgerà ad Argenta e Bagnacavallo nelle giornate di sabato 14 e domenica 15 novembre 2015.

Il programma ricco di contenuti, interventi e case history si focalizzerà attorno quattro filoni tematici: il rapporto tra Popolazione, Paesaggio e Sviluppo locale sostenibile, di cui gli Ecomusei e i Musei comunitari sono strumenti di azione e promozione il turismo sostenibile nell'entroterra del Delta e nel paesaggio rurale produttivo italiano; il disegno di Legge per l'introduzione dell'istituto “Ecomuseo” nell'ordinamento nazionale la XXIV conferenza generale ICOM MILANO 2016 “Musei e Paesaggi culturali”, nel cui ambito l'invito di ICOM si apre a considerare un momento internazionale specifico degli ECOMUSEI e MUSEI COMUNITARI.
Anche quest'anno è prevista la formula itinerante, i lavori del workshop si apriranno sabato 14 novembre all'Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo in provincia di Ravenna, numerosi gli interventi in programma, il filo conduttore è “IL TURISMO PARTECIPATIVO E SOSTENIBILE.
Nel pomeriggio il workshop si sposterà ad Argenta, in provincia di Ferrara nella cornice del Centro Culturale Mercato dove i coordinatori dei musei locali lavoreranno per stilare un testo di proposta di Legge volta ad introdurre l'istituto “Ecomuseo” nell'ordinamento nazionale e della costituzione dell'associazione degli Ecomusei.
Domenica 15 i lavori proseguono ad Argenta, tema della giornata “ECOMUSEO E'”.
Una mattinata in cui diverse esperienze verranno messe in campo in un momento di confronto attivo su realtà locali estremamente diverse tra di loro, il tutto volto a portare strumenti nuovi e diversi di azione sui processi di sviluppo locale. La riflessione verterà intorno al valore dell'ecomuseo inteso come un patto con cui una comunità si prende cura di un territorio, del suo paesaggio, diventa espressione della popolazione e delle persone, che costituiscono il patrimonio “primario” e il senso di appartenenza ad un territorio.
Per la chiusura dei lavori è prevista la presenza del Ministro dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo Onorevole Dario Franceschini.

AnteprimaAllegatoDimensione
Programma Workshop Ecomusei 2015.pdf744.1 KB

Enti Territoriali del CEDRAV


Il CEDRAV raccoglie la documentazione, effettua ricerche su aspetti delle culture locali nella dorsale appenninica umbra.

Progetto Atlante


L'Atlante consente l'esplorazione analitica delle informazioni sul patrimonio culturale e ambientale della Valnerina secondo una pluralità di approcci, territoriale, tematico, temporale, e la loro... Entra...

Progetto Ecomuseo


Ripercorrendo storici itinerari con carovane di muli, allo stesso passo dei viandanti di un tempo. Ripercorrendo storici itinerari con carovane di muli, allo stesso passo dei viandanti di un tempo. Entra...